LINK UTILI GIRO D'ITALIA 2021
GUIDASTARTLISTNOTIZIERISULTATICLASSIFICA

Famenne Ardenne Classic 2021, letale lo spostamento della Roubaix: anche quest’anno una Monumento costringe alla rinuncia

Lo spostamento della Parigi – Roubaix provoca un’altra vittima. Rinviata a domenica 3 ottobre, una collocazione ideale visto che si svolgerà una settimana dopo il Mondiale nelle Fiandre, la Regina delle Classiche diventa tuttavia un ostacolo insormontabile per la DH Famenne Ardenne Classic 2021, che per il secondo anno consecutivo è costretta a cancellare la propria edizione. E anche quest’anno succede per la contemporaneità dovuta allo spostamento di una Monumento (nel 2020 era capitato con la Liegi – Bastogne – Liegi). Se il Tour de l’Eurométropole, in programma il sabato precedente, è riuscito a trovare una ennesima nuova collocazione, altrettanto non hanno potuto fare gli organizzatori della corsa creata nel 2017 a Marche-en-Famenne.

A causa dell’impossibilità di svolgere l’evento durante la settimana, dovuti a problemi di viabilità cittadina e alla disponibilità anche delle strutture nelle zone di partenza e arrivo, infatti, l’organizzazione ha dovuto rifiutare le date proposte dalla Federazione Nazionale e Vallona. Conservare la propria data non avrebbe invece permesso di avere le necessarie garanzie sportive e mediatiche sufficienti per la corsa 1.1, schiacciata dal colosso di ASO.

“Questa situazione è ancor più difficile da accettare considerando che non c’è stata alcuna discussione con tutti coloro che sarebbero stati colpiti dallo spostamento della Parigi-Roubaix“, lamenta l’organizzazione attraverso un comunicato nel quale spiegano dunque di essere “già rivolti all’edizione 2022, sperando che il calendario stabilito ad inizio stagione possa essere rispettato dalle istituzioni del ciclismo”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.