Euskadi-Murias, squadra a forte rischio chiusura per l’assenza di sponsor

Situazione disperata ormai per l’Euskadi-Murias. La formazione Continental Pro basca ha ormai soltanto tre giorni per trovare un nuovo sponsor che abbia intenzione di mettere fondi per evitare la chiusura del team. Già a inizio mese la dirigenza aveva comunicato ai corridori la possibilità di trovare nuove soluzioni per la prossima stagione, non avendo certezze per la prossima stagione. Il successo di tappa ottenuto alla Vuelta a España 2019, con il colpaccio di Mikel Iturria a Urdax, sembrava aver migliorato la situazione, ma i vertici non hanno ancora ricevuto nessuna chiamata.

Il termine per richiedere la licenza UCI è il primo ottobre, e al momento non esistono le condizioni per poter presentare la richiesta. Per questo diversi corridori del team hanno già raggiunto un accordo con la Fundación Euskadi, altra formazione basca, che nella prossima stagione vuole compiere il salto nella categoria Continental Pro. Tra questi si segnalano Mikel Iturria, Mikel Aristi, Julen Irizar, Gari Bravo e Mikel Bizkarra. Per gli altri si tratterà di capire gli sviluppi della situazione di mercato.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.