Etoile de Bessèges 2020, vittoria iconica per Alexys Brunel: “La ricorderò per sempre”

Alexys Brunel non dimenticherà mai la giornata di oggi. Il 21enne neo-professionista è riuscito infatti a centrare il primo successo con la maglia della Groupama-FDJ, già al secondo giorno di gare, al termine della prima tappa della Etoile de Bessèges 2020. Inoltre, si tratta di una vittoria iconica, in quanto la prima stagionale della formazione francese, nonché la 500ª nella sua storia. Brunel è riuscito a tagliare il traguardo per primo non per caso, riuscendo ad anticipare gli inseguitori con uno scatto di pregevole fattura a quattro chilometri dal traguardo, che gli ha permesso di resistere al ritorno del connazionale Benoit Cosnefroy.

“È un grande orgoglio – ha spiegato a fine tappa – Questa è la mia prima vittoria tra i professionisti, la ricorderò per sempre. Sono molto felice, è fantastico. Ne ho fatto uno ed è stato quello giusto“.

Cosnefroy è molto in forma, ha appena vinto il GP Marseillaise, quindi sì, bisognava resistere. Sospettavo che fosse sicuramente solo lui a fare questo tipo di sforzo. Ho provato di tutto per perché non ce la facesse, sarebbe stato un lavoro per la squadra, quindi sono molto felice di aver guadagnato la mia prima vittoria tra i professionisti” ha poi aggiunto a La Chaine L’Equipe.

A questo punto non è da escludere un pensiero alla classifica generale: “Questa è la prima tappa, non dobbiamo esaltarci. Siamo  tra i professionisti, non tra i dilettanti. Ci sono ancora quattro giorni, è lunga. Non dobbiamo esaltarci, vedremo giorno per giorno. Certo c’è la cronometro di domenica, ma c’è anche la tappa di sabato e non vedo l’ora di essere lì”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.