Drone Hopper, nuovo sponsor e nome per Gianni Savio con il WorldTour nel mirino

Si chiamerà Drone Hopper sino al 2025 la squadra di Gianni Savio. Un accordo importante quello raggiunto dal team manager torinese che ha annunciato oggi l’arrivo di un nuovo name sponsor per la sua decennale formazione. La start-up spagnola nel campo dell’innovazione aeronautica, si è legata alla squadra italiana dunque per ben quattro stagioni, a partire dal 2022, che “consentirà di lavorare con serenità e la consueta professionalità, ma in un’ottica più moderna rispetto a quanto il ciclismo attuale richiede”, come spiega Marco Bellini.

“Il ciclismo è spettacolo e fatica e rispecchia perfettamente i valori di Drone Hopper – commenta il CEO Pablo Flores Peña – Inoltre, permette di raggiungere un’ampia e variegata parte della società che segue con passione questo fantastico sport”. L’arrivo dell’azienda che ha sede a Leganés permetterà chiaramente di “pianificare al meglio l’attività del team sul medio e lungo periodo”, aggiunge poi Bellini spiegando che questo accordo si dovrebbe aggiungere a sponsorizzazioni storiche come quelle che fino a questo momento davano il nome al team (permettendo così un budget ulteriormente accresciuto): “Nelle prossime settimane termineremo gli incontri con i partner che ci hanno sostenuto in questi anni, senza i quali non avremmo mai potuto vivere stagioni ricche di soddisfazioni come quelle passate. Molti di loro ci hanno già confermato l’appoggio e siamo fiduciosi lo facciano anche altri, primi fra tutti Androni Giocattoli e Sidermec”.

Non può mancare ovviamente anche il commento del Team Manager Gianni Savio, che non nasconde la sua soddisfazione per un accordo internazionale di lunga dura, che permette di vivere con maggiore serenità anche il CicloMercato 2022, ma anche di pensare al WorldTour: “Siamo di fronte ad un’azienda giovane, in espansione, che intende estendere la conoscenza del proprio marchio a livello Internazionale. Sono lieto che abbia scelto la nostra squadra per farlo e ringrazio il Ceo Pablo Flores Peña per la fiducia accordata. Abbiamo siglato un accordo quadriennale, con un investimento graduale per un buon team Professional nel prossimo anno e successivamente aspirare al salto di categoria. Siamo pronti ad intensificare ancor di più l’attività internazionale per portare in giro per il mondo il nome del nostro nuovo sponsor”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.