© Corendon - Circus

Corendon-Circus, Mathieu Van Der Poel è già in bici malgrado la brutta caduta

Mathieu Van Der Poel è decisamente un osso duro. Finito malamente a terra ieri nel finale della Nokere Koerse, tanto che si temeva potesse aver subito un infortunio abbastanza serio, il campione del mondo del ciclocross se l’è invece cavata con qualche abrasione e contusione. Un bilancio decisamente rassicurante che gli consente oggi di essere già di nuovo in sella per proseguire regolarmente con il suo fitto programma che nella giornata odierna prevedeva una ricognizione del Giro delle Fiandre. Detto fatto, il 24enne neerlandese ha indossato la sua maglia di campione nazionale, inforcato la sua bici e con i compagni ha affrontato il pavé che ieri sembrava poterlo mettere fuori gioco per qualche tempo.

Visualizza questo post su Instagram

We start our recon on the Haaghoek and as you can see with Dutch champion @mathieuvanderpoel 😉 || #CorendonCircus #MVDP #RVV 🔴⚪️

Un post condiviso da Corendon-Circus (@corendoncircus) in data:

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.