© Pixabay

Colombia, confermato il volo di rientro dei professionisti il 19 luglio nonostante le restrizioni (aggiornato)

Sembra confermato che domenica 19 luglio sarà il giorno del ritorno in Europa dei 50 ciclisti professionisti colombiani ancora bloccati a casa. Quello che è stato ribattezzato il flight of the stars dovrebbe mettere fine a questa situazione, portandoli da Bogotà a Madrid e dandogli quindi la possibilità di ricongiungersi alle proprie squadre. Nonostante il protrarsi delle restrizioni tra la Colombia e l’Europa e l’inasprirsi di quelle interne al Paese a causa dell’aumento dei casi di COVID-19, fonti interne alle squadre avevano assicurato a VeloNews che il volo sarebbe stato confermato per questa domenica. Al momento, anche gli ecuadoriani hanno trovato il modo di rientrare in Europa, lo faranno direttamente da Quito a Madrid il 15 luglio, mentre non è stata ancora definita una strategia per gli statunitensi.

Attraverso un comunicato il Ministero dei Trasporti colombiano ha annunciato che sull’aereo ci saranno un totale di 150 atleti di alto profilo di ogni sport, tra cui calciatori, pallavolisti, piloti, schermidori, ecc. Quello che è stato ribattezzato “Vuelo del deporte, orgullo colombiano” arriverà dunque in Spagna lunedì 20 luglio.

Tutti i corridori verranno sottoposti ai controlli sanitari di rito prima della partenza, così da dover scongiurare un periodo di quarantena al loro arrivo, così come sono state previste alcune misure aggiuntive anche a bordo, aumentando i livelli di sicurezza. Organizzato direttamente dal governo, il volo è stato pianificato secondo le direttive dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.