© LaPresse

Alpecin-Fenix, Mathieu Van der Poel: “Posso capire la decisione di Dumoulin, non escludo succeda anche a me”

Mathieu Van der Poel spezza una lancia a favore del connazionale Tom Dumoulin e preoccupa il mondo del ciclismo. Il campione del mondo di ciclocross si è trovato a parlare del vincitore del Giro d’Italia 2017, che a inizio stagione ha sorpreso tutti con la propria decisione di lasciare temporaneamente il mondo del ciclismo per ritrovare una serenità evidentemente persa negli ultimi anni all’interno del plotone, soprattutto dopo il suo grande successo nella corsa rosa. Per il più giovane talento, vincitore del Giro delle Fiandre 2020, la grande ascesa nell’Olimpo del ciclismo sembra essere appena iniziata, ma nonostante questo non manca una riflessione sul suo futuro e su quanto la Farfalla di Maastricht sia comprensibile nella sua decisione.

In un’intervista rilasciata a Ride Magazine, il magazine di WielerFlits, il ciclocrossista ha dichiarato: “Tutti sono diversi. Bisogna distinguere quello che fa lui da ciò che faccio io. Ma posso capire bene la sua decisione. Di certo non escluderei che potrebbe succedere a me in futuro. La cosa più importante è sentirsi a tuo agio con te stesso. Per me questa è la base. Penso che sia meglio essere in sovrappeso di un paio di chili ma sentirsi felice. In questo modo può correre anche più velocemente di chi è in perfetta forma, ma non si sente sano e sereno”.

Mathieu Van der poel ha poi parlato del rigido regime alimentare a cui si devono sottoporre i corridori nel ciclismo contemporaneo, un fattore che viene vissuto in maniera molto diversa dai vari atleti: “Sicuramente alcuni corridori si sentono bene a stare in uno stretto regime alimentare per i marginal gains. Ora però si scopre che alcuni non si abituano affatto, ma lo seguono perché sono obbligati e hanno questo programma dedicato a loro. Dumoulin e Kittel ne sono un esempio. Comunque tanti corridori hanno fatto strada grazie ai marginal gains”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.