© KL Photo

Adria Mobil, Mark Kump diventa direttore sportivo

Marko Kump appende la bici al chiodo e sale in ammiraglia. Classe 1988, è stato tra le punte del movimento sloveno fino all’avento delle star Tadej Pogacar e Primoz Roglic, conquistando in carriera un totale di 17 successi da professionista e numerose prove UCI in giro per il mondo. La sua carriera è sicuramente legata alla maglia della Adria Mobil, con la quale ha ottenuto la maggior parte dei suoi successi, ma ha indossato anche le maglie di due formazioni di primo piano come Saxo – Tinkoff e Lampre-Merida, nonché di Geox – TMC e CCC Sprandi. Un talento mai realmente sbocciato fino in fondo quello di un ragazzo veloce e capace di superare anche gli strappi, che ora metterà al servizio dei giovani la sua comunque importante esperienza nella sua nuova funzione di direttore sportivo del team.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.