© Team Sky

Sky, Puccio rinnova sino al 2021

Salvatore Puccio resta altri tre anni alla Sky. Il corridore italiano ha raggiunto un accordo con la formazione britannica sino al 2021, segno della grande fiducia del team nei suoi confronti. Passato professionista alla corte di Dave Brailsford nel 2012, dopo un periodo da stagista l’estate precedente, il corridore siciliano arriverà così a dieci stagioni con la squadra di riferimento del movimento ciclistico, della quale si afferma come uno dei gregari storici e più affidabili. Corridore completo, passista veloce in grado di superare anche bene le montagne, ha dimostrato la sua duttilità su ogni terreno, dai grandi giri alle classiche, nelle quali ha sempre dato un contributo importante al servizio dei capitani.

In carriera ha partecipato sinora, ovviamente sempre con la stessa maglia, a dieci grandi giri (equamente suddivisi tra Giro d’Italia e Vuelta a España), partecipando attivamente agli ultimi due successi di Chris Froome. In carriera non ha mai vinto a livello personale, chiudendo in seconda posizione una tappa della Vuelta a España e una della Tirreno – Adriatico mentre nelle classiche il suo risultato più notevole è il 12° posto alla Milano – Sanremo 2014, quando il suo capitano Ben Swift concluse terzo. In carriera ha preso parte a tutte le Classiche Monumento, per un totale di 21 partecipazioni.

“Sono cresciuto con la squadra nella quale mi sono ritagliato il ruolo di gregario, cercando anche di aiutare i giovani – commenta il 29enne di Menfi – Quando hai grandi leader hai bisogno anche di corridore che facciano il lavoro su tutti i terreni ed è importante essere presente giorno dopo giorno. Se vuoi fare questo lavoro devi essere ancor più regolare dei leader, perché i capitani cambiano di corsa in corsa, ma tu devi essere in forma da febbraio ad ottobre”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.