© Sirotti

Lotto Soudal, dopo il ritiro Nikolas Maes diventerà uno dei direttori sportivi: “Mi preparavo per entrare nel settore immobiliare, ma il ciclismo è la mia passione”

Nikolas Maes resterà in Lotto Soudal anche al termine della sua carriera da ciclista. Il corridore belga ha infatti annunciato il suo ritiro circa due settimane fa al termine della Bruges-De Panne vinta da Yves Lampaert, che resterà l’ultima corsa della sua carriera. Il classe ’86, però, rimarrà all’interno del proprio team attuale, la Lotto Soudal, anche nella prossima stagione, quando da gennaio entrerà a far parte del gruppo di direttori sportivi della compagine belga. Un’opportunità che il trentaquattrenne ha confessato di non essersi fatto sfuggire, nonostante si stesse preparando già a una nuova carriera.

 

“Mi stavo già preparando per una nuova carriera nel settore delle costruzioni e nel campo immobiliare – ha confessato subito dopo aver firmato il contratto – Ma non potevo dire di no all’opportunità di dare una mano alla Lotto Soudal. Il ciclismo è e sarà sempre la mia passione”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.