Jumbo-Visma, ufficiali gli ingaggi di Dylan van Baarle e Wilco Kelderman

Doppio colpo per la Jumbo – Visma per la prossima stagione. La formazione giallonera ha ufficializzato gli ingaggi di Dylan van Baarle e di Wilco Kelderman che hanno firmato entrambi fino a fine 2025. Il primo, vincitore della Parigi – Roubaix 2022, lascia dopo cinque stagioni la Ineos Grenadiers e andrà a rinforzare ulteriormente il reparto classiche che, dalla prossima stagione, sarà ancora più competitivo, mentre per il secondo, proveniente dalla Bora – hansgrohe, si tratta di un ritorno a casa, dal momento che aveva iniziato la sua carriera da professionista nel 2012 quando la squadra portava il nome di Rabobank.

“Non vedo l’ora che arrivi il prossimo anno. Come corridore neerlandese in una squadra neerlandese, è come tornare a casa – ha commentato il suo trasferimento van Baarle – Ho seguito da vicino lo sviluppo della squadra negli ultimi anni. È stata una tendenza al rialzo, quindi ho scelto il Team Jumbo-Visma. Con Wout e corridori come Tiesj e Nathan abbiamo una squadra davvero potente, in particolare nelle classiche. Spero che in primavera potremo fare bene e voglio dare il mio contributo anche nelle corse a tappe. La squadra ha vinto meritatamente la Tour con Jonas quest’anno e mi piacerebbe farne parte il prossimo anno”.

“Sono felice di ricominciare a lavorare insieme. Anche se sono stato via per un po’, ho sempre sentito il Team Jumbo-Visma come la mia squadra di casa. Conosco molto bene le persone lì e mi sono sempre tenuto in contatto – ha invece spiegato Kelderman – Penso che questo sia lo sviluppo giusto nella mia carriera. La squadra ha fatto progressi e sono curioso di vedere dove arriveremo. Il Team Jumbo-Visma è una squadra ambiziosa e spero di contribuire ai loro obiettivi. Penso di avere ancora margini di crescita e mostrare grandi cose. Inutile dire che la squadra ha recentemente riscosso un grande successo e spero di supportare i ragazzi che lo hanno reso possibile nelle grandi gare. Spero anche di trasmettere la mia esperienza ai giovani. Davvero non vedo l’ora”.

“Ci dà una sensazione speciale che Wilco stia tornando nella squadra dove tutto è iniziato per lui – le parole del direttore sportivo Merijn Zeeman – Il fatto che anche Dylan abbia scelto noi ci rende orgogliosi e felici. Ha un grande palmares ed è un corridore molto apprezzato nel gruppo. Puntiamo a grandi vittorie e con Dylan nel nostro team aumentiamo le possibilità di successo”. Poi il ds si è soffermato sul ritorno di Kelderman: “Entrambi abbiamo imparato e sperimentato molto negli ultimi anni. Ora siamo al punto in cui vogliamo aiutarci a vicenda a crescere. Siamo molto motivati ​​e ci aspettiamo che Wilco svolga un ruolo importante nel supportare Primoz e Jonas. Ma anche che possa portare lui stesso buoni risultati”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button