DroneHopper-Androni, arrivano Juan Diego Alba, Didier Merchan e Brandon Rojas

Gianni Savio conferma di avere lo sguardo in Sudamerica. La sua Drone Hopper – Androni Giocattoli ha infatti ufficializzato oggi l’arrivo di tre giovani talenti colombiani, Juan Diego Alba, Didier Merchan e Brandon Rojas. La colonia di escarabajos della formazione professional italiana sale così a quota sei, viste le conferme di Daniel Muñoz, Jhonatan Restrepo e Santi Umba. Tre nuovi ingaggi che confermano le intenzioni di una squadra su un mercato da cui ha sempre saputo attingere e lanciare grandi nomi, ma anche gli obiettivi di un team che compone il suo organico con una miscela di giovani in rampa di lancio e corridori a cui dare una nuova possibilità.

È questo il caso del primo dei tre, talento cristallino capace nel 2019 di conquistare una tappa e la terza posizione (alle spalle di due compagni di squadra) al Giro d’Italia U23, nelle successive due stagioni ha indossato la maglia della Movistar, senza tuttavia raccogliere alcun risultato, né probabilmente essere riuscito mai a dare un grande contributo al team. Classe 1997, avrà ora una importante opportunità per provare a rilanciarsi.

22 anni compiuti a luglio invece per Merchan, un corridore completo con ottime doti di scalatore, che con la maglia della Colombia Tierra de Atletas ha potuto comincare quest’anno a mettersi alla prova anche in Europa, contro i professionisti, oltre che nelle maggiori prove per under 23. Tra queste un bel successo in Italia, al Giro del Medio Brenta, nonché in importanti corse nazionali come Vuelta a la Juventud, Vuelta a Colombia e Vuelta a Antioquia.

Ancor più giovane Brandon Rojas, classe 2002 che ha mostrato qualità soprattutto sul passo e nelle prove contro il tempo, nonché un discreto spunto veloce. Anche lui, al suo primo anno da Under23, ha potuto affrontare le prime corse in Europa in questa stagione ormai conclusa con la maglia della Colombia Tierra de Atletas, cominciando a fare esperienza, mentre in Colombia si è imposto in una tappa della Vuelta de la Juventud.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button