© LaPresse

CicloMercato 2021: Aparicio, Ganna, Geoghegan Hart, Le Turnier, Mamykin, Nippo, Palomba, Rossetto, Tanfield

Tante novità di CicloMercato 2021 sin dalle prime ore del mattino. A meno di un mese dall’inizio del prossimo anno, quando scatteranno i nuovi contratti malgrado formalmente la stagione ciclistica sia già conclusa e sostanzialmente si ragiona già alla nuova, si intensificano i lavori di procuratori e squadre. Tra quelle che in questo periodo non si è fatta molto sentire c’è la Ineos Grenadiers, che formalmente ha ancora molti corridori in scadenza, anche se per molti il rinnovo è cosa fatta da tempo. Tra questi anche due degli uomini più in vista di questo 2020, ovvero Filippo Ganna e Tao Geoghegan Hart. Confermando una permanenza che da settimane viene data per scontata, seppur non ufficiale, la Gazzetta dello Sport annuncia infatti oggi un rinnovo triennale per entrambi con la corazzata britannica.

A livello WorldTour tornerà inoltre anche Harry Tanfield. L’attuale portatocolori della Ag2r La Mondiale aveva già trovato una squadra per il prossimo anno, firmando con la piccola continental britannica Ribble Weldtite, ma è la stessa società ad annunciare di liberare il suo futuro corridore in quanto ha ricevuto una nuova offerta da una squadra di massima divisione. Occhi puntati inevitabilmente sulla Qhubeka Assos, che sta ricostruendo la propria rosa dopo essere stata ad un passo dal chiudere.

Per il momento non trova invece soluzioni il più esperto Stéphane Rossetto, grintoso passista-scalatore che non ha ricevuto offerta di rinnovo dalla sua Cofidis, nella quale militava ormai da sei stagioni. A 33 anni rischia così di ritrovarsi senza contratto, motivo per il quale ha affidato a Le Parisien un accorato appello per ingaggiarlo, dicendosi disposto a tagliarsi di 2-3 volte lo stipendio attuale pur di riuscire a ritrovare un posto in gruppo il prossimo anno per poter rilanciare la sua carriera. Assieme a lui, la formazione francese conferma inoltre anche l’addio a Maxime Le Turnier, che dopo cinque anni e aver corso con il team del Nord della Francia anche in qualità di stagista, non ha ricevuto offerta di rinnovo.

Chi nella prima categoria ci ha già corso, rivelandosi come una promessa è il russo Matvey Mamykin. L’ex Katusha – Alpecin era poi passato alla Burgos – BH ma non si era mai ripreso da un infortunio subito nel finale della stagione precedente, lasciando poi il team in maniera prematura. Negli ultimi due anni ha invece corso in Asia, senza grandi risultati, ma nel 2021 torna in Europa, pur sempre a livello continental, grazie alla firma con la neonata Nippo – Provence – PTS, ambiziosa formazione elvetica legata anche alla EF (che dovrebbe presto annunciare un accordo con il gigante Nippo) della quale sarà dunque una formazione vivaio (forse non l’unica). Da notare come l’attuale Nippo Delko One Provence veda (e perda) alcuni dei propri sponsor principali, seguiti da altri minori come spiega il quotidiano locale la Provence, confluire in questo progetto.

Primo contratto da professionista invece per il giovane spagnolo Mario Aparicio, il cui arrivo va così a chiudere l’organico della Burgos – BH. Con l’innesto del 20enne iberico, che si è distinto per la sua grinta nelle categorie giovanili, il team professional di Julio Andrés Izquierdo porta la sua rosa a venti corridori. Dovranno dunque trovare una nuova soluzione i vari Jorge Cubero, Victor Langellotti,  José Neves Fernandes, Nicolas Sessler, che attualmente risultano ancora senza contratto per il prossimo anno e non rinnoveranno con il team.

La General Store-Essegibi-F.lli Curia intanto prosegue le sue manovre, annunciando oggi il suo quinto ed ultimo nuovo arrivo. Si tratta del 18enne vicentino Marco Palomba, corridore completo, adatto a percorsi ondulati e anche impegnativi. Vice-campione Veneto Juniores ha ottenuto numerosi vittorie e piazzamenti nella categoria, presentandosi così al primo anno da Under23 pronto ad iniziare il suo percorso di crescita con gli occhi puntati al professionismo.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.