CicloMercato 2020, il 28enne Peter Cevini firma con la Evo Pro Racing: “Felice ed entusiasta di quest’opportunità”

Un nuovo italiano per la Evo Pro Racing. A raggiungere la formazione continental irlandese in cui l’anno passato ha corso Eugenio Alafaci è il 28enne Peter Cevini, corridore pavese classe 1991 che nelle ultime stagioni ha corso a livello locale, prima con la Speeder Cycling in Svizzera, poi con la Devron West in Romania, correndo alcune prove 2.2. Per lui dunque una occasione importante in una squadra di categoria continental, di maggiore caratura, con anche ambizioni di compiere il salto a livello Professional. Il corridore di Casteggio era stato uno dei primissimi corridori che avevamo intervistato nel 2010, all’apertura del nostro sito. Si raccontava corridore tenace, testardo e combattivo, caratteristiche che ha conservato per tutta la propria carriera, all’insegna soprattutto delle fughe, specialmente nelle tappe più impegnative.

Suo nonno paterno Pietro Cevini fu anche lui un ciclista. Classe 1906, scomparve nel 1943 dopo una breve carriera che ebbe il suo apice negli anni venti, quando vince la Coppa San Geo, arrivò secondo al Piccolo Giro di Lombardia e terzo alla Coppa Bernocchi, partecipando anche al mondiale nel 1925, prima ancora che fosse aperto agli élite. Tre anni dopo prese parte anche al suo unico Giro d’Italia in qualità di isolato, chiudendo in 34ª posizione.

“Sono davvero felice ed entusiasta di questa opportunità che mi è stata concessa – ha commentato ai nostri microfoni – e spero di ripagare la fiducia di tutto il team durante la stagione. Il mio più grande obiettivo è quello di trovare una continuità di rendimento ed essere competitivo in ogni singola corsa a cui prenderò parte, chiaramente svolgendo quelli che sono i compiti che mi saranno assegnati dal team. Abbiamo un grande velocista come Wippert e altri elementi di esperienza a cui darò una mano per cercare di raggiungere risultati importanti per il team e se ci sarà un’occasione per me cercherò di giocarmela al meglio. Per ora parto con grande fiducia e ottimismo, ringrazio la mia famiglia e gli amici che hanno sempre creduto in me e spero di fare una bella stagione”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.