© Wilier - Selle Italia

Pista, niente Mondiali per Liam Bertazzo: si dovrà operare alla schiena

Liam Bertazzo sarà costretto a saltare i Mondiali su pista in programma a Berlino dal 26 febbraio al 1 marzo. Il corridore, che milita nella Vini Zabù – KTM, deve operarsi a causa di una ernia lombare che da tempo ne condiziona le prestazioni. L’intervento chirurgico è previsto per il prossimo 30 gennaio a Milano. Niente rassegna iridato, dunque, per il corridore che è un elemento prezioso per quartetto guidato dal c.t. Marco Villa. A questo punto il suo obiettivo sarà recuperare al meglio in vista delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

“Purtroppo devo saltarli – le sue parole riportate dalla Gazzetta dello Sport – ma almeno preparerò meglio e con calma l’Olimpiade. Se tutto andrà bene dopo l’intervento farò la riabilitazione e in un mese e mezzo dovrei esserci”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.