© Federciclismo

Pista, Elia Viviani prosegue la stagione con la Sei Giorni di Londra: “Spero di divertirmi”

Archiviati gli Europei di Apeldoorn 2019 con una bella medaglia d’oro nell’eliminazione, il 2019 di Elia Viviani su pista prosegue con la Sei Giorni di Londra. Il veronese della Deceuninck-Quickstep aveva già annunciato l’intenzione di correre questa prova che si svolgerà dal 22 al 27 ottobre, ma adesso è arrivata l’ufficialità. Il 30enne, autore di undici vittorie su strada in questa stagione, parteciperà alla rassegna londinese in coppia con Simone Consonni (UAE Team Emirates), che il prossimo anno diventerà suo compagno di squadra, dato che entrambi si trasferiranno alla formazione francese della Cofidis.

“È sempre divertente correre una sei giorni – esordisce il campione europeo – Nelle ultime annate, non ero mai riuscito a trovare un posto per Londra nel mio calendario, ma ora sono qui per la prima volta nella mia carriera e spero davvero di divertirmi insieme con Simone”.

Per l’ex campione italiano però non sarà la prima volta nell’impianto della capitale britannica: “Conosco il velodromo dalle Olimpiadi 2012 e dai Campionati del Mondo 2016, e non posso dire di avere bei ricordi di queste esperienze passate, ma spero che ciò possa cambiare. Ci saranno molti grandi nomi e non sarà facile vincere, ma siamo fiduciosi di poter ottenere un buon risultato mentre proseguiamo la nostra preparazione verso Tokyo“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.