Giro d’Onore 2020, l’appuntamento sarà virtuale: dal 5 all’11 gennaio verranno premiati gli azzurri

Il Giro d’Onore 2020 sarà virtuale. La tradizionale cerimonia organizzata dalla Federazione Ciclistica Italiana per celebrare le 49 medaglie vinte dagli atleti italiani in tutte le discipline del panorama ciclistico si svolgerà in un’inedita versione virtuale. L’appuntamento sarà sulla pagina Instagram della F.C.I. (@federciclismo) dal 5 all’11 gennaio 2021 dove tra immagini, video e storie verranno celebrati i successi azzurri di questo difficile 2020: dai Mondiali su strada di Imola agli Europei su pista passando per i successi nelle prove internazionali di fuoristrada disputate fra Belgio, Svizzera e Austria.

Si comincia il 5 gennaio con la celebrazione dei Mondiali su pista di Berlino, rassegna conclusa con un bottino complessivo di sei medaglie, un titolo mondiale, un record del mondo, sei italiani e il quinto posto nel medagliere finale. Il giorno dopo, il 6 gennaio, saranno celebrate le sette medaglie portate a casa agli Europei su strada a Plouay. Ancora strada il 7 gennaio, quando sarà il turno dei Mondiali di Imola, dove è stato raccolto uno storico oro e un bellissimo bronzo. Di nuovo pista, con gli Europei Juniores e Under 23 a Fiorenzuola. Mentre il 9 gennaio appuntamento con il fuoristrada, per la celebrazione dei Mondiali MTB a Leogang, i Mondiali XCE a Leuven e gli Europei MTB a Rivera. In chiusura ancora pista, per ricordare i successi degli Europei Elite a Plovdiv, durante i quali la nostra Nazionale è salita 14 volte sul podio.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.