© SWpix

Ronde van Drenthe 2021, Lorena Wiebes: “Squadra incredibile. Davvero un bel modo per finire la stagione”

Lorena Wiebes vince l’ultima gara della stagione su strada alla Ronde Van Drenthe 2021. L’atleta del team DSM ha finalizzato un lavoro di squadra incredibile, con ben quattro atlete nel gruppetto di sette che si è giocato il successo (e cinque nella top 10 finale), andandosi a prendere il tredicesimo successo stagionale (Annemiek Van Vleuten, prima del ranking UCI, ne ha vinta una in meno). L’atleta neerlandese ha dunque sfruttato il lavoro delle compagne che l’hanno portata perfettamente alla volata finale, dove poi la padrona di casa è stata brava a uscire al momento giusto riuscendo ad avere la meglio delle italiane Elena Cecchini ed Eleonora Camilla Gasparrini, che si sono dovute accontentare dei due gradini più bassi del podio.

Squadra incredibile oggi – ha esordito la vincitrice – Avevamo preparato un piano aggressivo ed è esattamente ciò che abbiamo fatto. Pfeifer ha fatto una bellissima mossa e noi altre ci siamo prese bene cura l’una dell’altra nel gruppo inseguitore. Sull’ultima scalata del VAM-berg non sapevo come sarebbero state le gambe dopo una corsa dura, ma erano eccellenti  e ci siamo trovate in quattro davanti. A quel punto siamo andate a tutta fino all’arrivo, dove le mie compagne sono state eccezionali nel tirare le volata. Sono contenta di essere riuscita a finalizzare per il team, chiudendo la nostra stagione davvero in un bel modo”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *