Superprestige Ruddervoorde 2019, Mathieu van der Poel fa valere subito la sua legge

Mathieu van der Poel torna a correre e torna a vincere. Il corridore della Corendon-Circus, che tornava quest’oggi alle corse, ha conquistato la quarta prova del Superprestige 2019. Il neerlandese ha corso sempre nelle prime posizioni e al quarto giro è riuscito ad evadere dal gruppo insieme al belga Laurens Sweeck (Pauwels Sauzen-Bingoal), per poi staccarlo al giro successivo. Sul traguardo il vincitore dell’Amstel Gold Race 2019 ha preceduto di 23 secondi  Sweeck e di 36  Toon Aerts (Telenet-Fidea Lions), mentre non è riuscito ad andare oltre il quinto posto Eli Iserbyt, che ha dominato la stagione quando è mancato van der Poel, e si presenta come il principale rivale del neerlandese nel proseguo di una fitta stagione del cross.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.