© Cycling Pro Net

Alkmaar 2019, per Pascal Ackermann non ci sono state tattiche: “L’attacco con Viviani e Lampaert non è stato premeditato”

Pascal Ackermann ha vinto la medaglia di bronzo oggi con un’ottima prestazione nella prova in linea degli Europei di Alkmaar 2019. Il tedesco ha dimostrato ottime doti tattiche muovendosi al momento giusto a ruota del rivale Elia Viviani e di Yves Lampaert, senza rimanere passivo in attesa della volata. Tutto è andato per il meglio fino al giro finale di circuito, quando la stanchezza ha preso il sopravvento a seguito dell’attacco di Yves Lampaert. Elia Viviani è riuscito a seguirlo, mentre il tedesco non ce l’ha fatta, dovendosi accontentare di tagliare il traguardo in terza posizione.

“Abbiamo fatto la ricognizione del percorso e visto cosa è successo ieri, ma nessuno sapeva cosa aspettarsi oggi, quindi all’inizio tutti erano nervosi. Lo abbiamo notato dall’inizio – ha raccontato ai microfoni di Cyling Pro Net – Poi siamo usciti dalla città e non abbiamo avuto il tempo di guardarci alle spalle e fare un punto sulla situazione. Quindi gli italiani hanno fatto una grande mossa in città. Hanno fatto una grande accelerazione e hanno staccato buona parte del gruppo. Poi c’è stata questa azione alla fine, ed ero felice di essere con Viviani e Lampaert. Penso che fossero semplicemente più forti oggi e sono molto contento del mio terzo posto“.

Evidentemente non poteva fare di più: “L’attacco con Viviani e Lampaert non è stato premeditato. Il gruppo era solo un po’ nervoso perché il gruppo era a soli 25 secondi di distanza e nessuno voleva davvero tirare. Sono uscito in prima posizione dalla curva, poi si è formato questo buco dietro Viviani e Lampaert. Lampaert ci ha detto ‘dobbiamo andare’ e ci abbiamo provato e Viviani si è avvicinato e mi ha detto ‘m** da, ora non abbiamo scelta, dobbiamo continuare’. Non penso che ci sia stata davvero alcuna giocata tattica oggi. Bisognava solo stare attenti fin dall’inizio e il corridore con più energie residue avrebbe vinto”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.