© UCI

UCI, i vincitori del 2019 premiati al Gran Galà del Ciclismo – Premio speciale per Greg LeMond

Anche quest’anno la stagione ciclistica si è chiusa con il Galà del Ciclismo organizzato dall’UCI in Cina. Una festa di premiazione che si è svolta a conclusione del Tour of Guangxi durante la quale sono stati premiati i protagonisti della stagione, dai vincitori dei Mondiali di Yorkshire 2019 al recordman dell’Ora, passando per coloro che hanno trionfato nelle classifiche dell’UCI WorldRanking, ovviamente sia a livello maschile che femminile. Tra gli uomini sono dunque stati premiati Mads Pedersen (Trek-Segafredo), Rohan Dennis (Bahrain-Merida), Victor Campenaerts (Lotto Soudal) e Primoz Roglic (Jumbo-Visma), mentre tra le donne hanno trionfato Annemiek Van Vleuten, Marianne Vos, Lorena Wiebes (come miglior giovane, premio non assegnato tra gli uomini) e Chloé Dygert.

I titoli di squadra sono invece andati ai Paesi Bassi, vincitori della CronoStaffetta Mista ai Mondiali, alla Deceuninck – QuickStep e alla Boels Dolmans, vincitori del WorldTour rispettivamente tra gli uomini e le donne. Premio alla carriera invece a Greg LeMond, nell’occasione dei 30 anni dalla sua stagione migliore, quando conquistò Tour de France e Campionato del Mondo. Da segnalare anche la premiazione per gli atleti paralampici, disciplina sempre più inclusa nelle manifestazioni ufficiali UCI, oltre al “Premio dei Fan”, andato a quello che è stato giudicato il miglior video rappresentante i tifosi.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.