© LaPresse

UAE Tour 2021, Mathieu van der Poel: “Non ho obiettivi personali, sono qui per lavorare per Philipsen”

Mathieu van der Poel si presenta senza ambizioni personali al via dello UAE Tour 2021. Il corridore dell’Alpecin-Fenix, dopo aver concluso la stagione del ciclocross confermandosi campione del mondo della disciplina, è pronto ad aprire il suo 2021 anche su strada nella corsa emiratina, ma lo fa cercando di tenere un profilo basso. Nella conferenza stampa di presentazione della corsa, infatti, il neerlandese ha addirittura dichiarato che si è recato negli Emirati per tirare le volate a Jasper Philipsen, fiore all’occhiello della campagna di CicloMercato del suo team, e per cercare di capire a che punto è rispetto ai potenziali rivali nella imminente campagna delle Classiche.

Sono qui per far parte del treno di Jasper Philipsen – ha rivelato – Il mio obiettivo principale è capire a che punto di forma sono in salita rispetto ai migliori scalatori, ma a parte questo non mi sono fissato nessun obiettivo. Per me si tratta di una ripartenza dopo la stagione del ciclocross. Spero di potermi sentire sempre meglio e aiutare il team il più possibile”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.