© Sirotti

UAE Team Emirates, Aru: “Il cuore dice Giro, ma il percorso del Tour è più adatto. Vedremo…”

Fabio Aru è di fronte al dilemma del programma per il 2019. Il corridore sardo è indeciso sulla scelta del Grand Tour su cui puntare per la stagione, con il Tour de France che presenta pochi chilometri a cronometro e pare più adatto alle sue caratteristiche. È tuttavia innegabile che finora ha fatto vedere il meglio delle sue potenzialità al Giro d’Italia, dove sembra riuscire a esprimere al meglio le sue qualità in salita. Dopo un 2018 decisamente da dimenticare, il capitano della UAE Team Emirates non può permettersi di sbagliare la decisione, rischiando di compromettere anche la sua seconda stagione con la formazione emiratina.

Il vincitore della Vuelta a España 2015 ha spiegato il suo programma alla Gazzetta dello Sport, per poi esprimere i suoi dubbi: “Correrò qualche evento al Challenge Mallorca, poi andrò alla Volta ao Algarve e alla Vuelta a Catalunya, dove vorrei essere competitivo. A gennaio la squadra mi dirà il resto. Serve a poco fare proclami. Se guardiamo le caratteristiche tecniche il Tour de France è sicuramente più adatto a me del Giro d’Italia, dove ci sono tre tappe a cronometro, che di certo non sono la mia specialità. Certo, non ho mai nascosto che il cuore dice Giro. Vedremo”.

Sembra molto più deciso sulla direzione da prendere Jotxean Fernandez, team manager della UAE: “Le prime due corse serviranno a Fabio per ricominciare senza stress e con la fiducia totale del team. Dal Catalogna dovrebbe cominciare a essere un pochino competitivo. Da lì farà allenamenti specifici per essere al top al Giro. Del suo desiderio di Tour eventualmente parleremo più avanti“. Il team sembra quindi chiaramente intenzionato a portare Fabio Aru al Giro d’Italia, per poi eventualmente dargli una chance al Tour come co-leader insieme a Daniel Martin, che pare il capitano designato. Entro un mese ogni dubbio dovrebbe essere chiarito.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.