Tour Down Under 2019, altro podio per Sánchez: “C’è un po’ di delusione”

Giorno dopo giorno, Luis León Sánchez sta dimostrando di avere già un’ottima condizione fisica. Dopo il secondo posto nella terza tappa, il portacolori dell’Astana si è piazzato terzo nella quarta tappa del Tour Down Under 2019, battuto in volata da Daryl Impey (Mitchelton-Scott) e Patrick Bevin (CCC Team). Se la frustrazione per non essere ancora riuscito ad alzare le braccia al cielo inevitabilmente c’è, l’atleta iberico è consapevole di essere in una posizione perfetta per provare a vincere la classifica generale nell’ultima tappa, con arrivo sull’Old Willunga Hill. L’ex Rabobank è infatti al terzo posto, a undici secondi dalla maglia ocra di leader del neozelandese, e considerando le sue doti di grimpeur, le possibilità di ribaltare la graduatoria ci sono.

“Se guardiamo alla classifica generale, posso essere soddisfatto di questa giornata e delle ultime tre tappe, in cui ho lottato spalla a spalla con gli altri favoriti – spiega Sánchez, vincitore di questa corse nel lontano 2005 – Ma naturalmente, quando stai lottando per la vittoria di tappa e ci arrivi così vicino, come successo ieri e oggi, un po’ di delusione c’è. […] L’obiettivo rimane comunque quello di fare bene nella classifica generale finale e non vedo l’ora arrivi l’ultima tappa”.

Battuto allo sprint da due corridori più adatti a questo tipo di arrivi, il 35enne murciano ha ripercorso gli ultimi metri di tappa: “Prima dell’ultima curva era in terza posizione e una volta superata questa mi son trovato in testa. Mancavano ancora qualche centinaia di metri…in quella situazione ho provato a fare il meglio, ma il massimo che sono riuscito ad ottenere è stato un terzo posto”.

 

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *