© Sigfrid Eggers

Tour Colombia, anche Bob Jungels e Alvaro Hodeg tra i protagonisti annunciati

Il Tour Colombia 2019 continua ad arricchirsi di protagonisti di alto spessore. L’organizzazione della competizione sudamericana ha annunciato in giornata la presenza di altri due corridori nella startlist provvisoria, entrambi della Deceuninck Quick-Step: Bob Jungels e Alvaro Hodeg. Il lussemburghese curerà la classifica generale, se la condizione fisica di inizio stagione glielo permetterà. Il vincitore della scorsa Liegi-Bastogne-Liegi quest’anno proverà a ripetersi sulle Ardenne per poi puntare al Giro d’Italia, corsa in cui ha ottenuto diversi piazzamenti in carriera. Il giovane colombiano invece avrà l’opportunità di correre davanti al proprio pubblico e di mettersi in mostra nelle volate, dopo un ottimo finale di stagione nel 2018.

Il giovane sprinter si è dichiarato emozionato dall’idea del confronto con il connazionale Gaviria: “Sarà un bel duello con Fernando. Sarà davvero interessante per tutte le persone in Colombia che stanno aspettando l’evento. Si sente già che le persone sono emozionate. Ogni persona vorrà esserci, e penso che il Tour Colombia sarà una corsa emozionante come il Tour de France, perché ci saranno i migliori corridori al mondo”.

Hodeg ha poi parlato della sua scorsa stagione, analizzando le sue prospettive per quella che sta iniziando: “È stata una stagione molto positiva per me, più di quanto mi aspettassi, e ora continuo a imparare per questa, in cui avrò qualche opportunità in più. Con la partenza di Fernando, avrò qualche chance in più e avrò più responsabilità nel team in molte delle corse a cui andrò. Devo fare il mio meglio per cercare di vincere di più quest’anno”.

Già nel Tour Colombia potrà misurare le proprie qualità con alcuni dei grandi interpreti delle volate. Alla partenza sono infatti annunciati Peter Sagan (Bora-Hansgrohe), Mark Cavendish (Dimension Data), Caleb Ewan (Lotto Soudal), Marcel Kittel (Katusha-Alpecin) e John Degenkolb (Trek-Segafredo). Una startlist di tutto rispetto, che costringerà il giovane a fare del proprio meglio.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.