© Sirotti

Tirreno-Adriatico 2019, anche Damiano Caruso e Marczynski costretti al ritiro [Aggiornato]

Si arricchisce la lista di corridori costretti al ritiro della Tirreno-Adriatico 2019. Nel corso della terza tappa la competizione ha perso altri due partecipanti, che si aggiungono al forfait di Fabio Felline (Trek-Segafredo) annunciato prima della partenza per problemi al ginocchio. Durante la Pomarance-Foligno è salito in ammiraglia Damiano Caruso (Bahrain-Merida), secondo classificato nella scorsa edizione e possibile protagonista anche quest’anno. Non sono arrivate comunicazioni ufficiali sulla motivazione dell’abbandono, ma già questa mattina alla partenza il siciliano – secondo in classifica generale un anno fa – ci aveva confidato di essere alle prese con una bronchite e di non essere al meglio. È un problema al ginocchio la causa del ritiro di Tomasz Marczynski (Lotto Soudal), che ha seguito buona parte della frazione sulla macchina della propria squadra.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Crea la tua squadra ideale per la 14ª tappa del Giro 2019 e vinci 110€!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.