© ASO/Broadway

Team Ineos, Egan Bernal guarda già al futuro: “Non voglio concentrarmi solo sul Tour de France”

Egan Bernal ha già voglia di nuovi successi. Il corridore del Team Ineos, reduce dalla vittoria del Tour de France 2019, ha confessato al quotidiano spagnolo As che non ha intenzioni di accontentarsi del successo nella corsa più importante dell’anno. Il colombiano ha rivelato che anche in futuro non si concentrerà solo sulla Grande Boucle, ma continuerà a correre ogni gara a cui prenderà parte con l’obiettivo di vincere, come ha sempre fatto finora. Il più giovane vincitore del Tour de France degli ultimi cento anni ha poi commentato il suo ritorno in patria, in Colombia, dove è stato accolto da eroe, come il suo compagno di squadra Chris Froome aveva previsto.

Non voglio concentrarmi solo sul Tour, voglio concentrarmi su ogni gara a cui prenderò parte e continuare a fare come ho sempre fatto finora. Voglio godermi questo momento, farlo con la mia gente e poi penserò al futuro. Non so cosa potrà accadermi dopo aver vinto il Tour, spero di poter partecipare alle stesse gare degli ultimi anni. Non voglio vincere un Tour de France e basta”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.