© ASO

Team Ineos, Chris Froome: “La vita di Egan Bernal sta per cambiare per sempre”

Chris Froome non ha dubbi: la vittoria al Tour de France 2019 cambierà la vita di Egan Bernal. Il corridore britannico, che di Tour ne ha vinti 4, quest’anno non ha potuto partecipare alla corsa a causa di una terribile caduta durante il Giro del Delfinato, dalla quale sta provando lentamente a recuperare. Un sorriso, però, glielo ha regalato proprio il suo compagno colombiano del Team Ineos, andando a vincere la Grande Boucle. Un successo che, secondo Froome, cambierà totalmente le abitudini del suo giovane compagno di squadra, soprattutto considerata la popolarità del ciclismo in Colombia, dove il talentino ventiduenne è già stato accolto da re.

“Ho capito sin dall’inizio che Egan era un grande talento- ha dichiarato Froome a Cyclingweekly– Farà grandi cose in questo sport, anche se non mi aspettavo che vincesse il Tour già quest’anno. Ha fatto qualcosa di fenomenale. Ha sfidato i migliori del mondo e ha vinto. Di certo non avrei immaginato una vittoria in un’età così giovane. La vita di Egan sta per cambiare per sempre. Sono stato in Colombia quest’anno e ho capito quanto è importante per loro il ciclismo. Non credo che Egan sappia quello che lo aspetta al suo ritorno a casa”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.