Strade Bianche 2023, Alessandro de Marchi e Filippo Zana insieme a Zdenek Štybar nella selezione della Jayco-AlUla

Due punte italiane per il Team Jayco-AlUla in ottica Strade Bianche 2023. La formazione WorldTour australiana ha designato infatti l’esperto Alessandro de Marchi e il più giovane Filippo Zana fra i 7 corridori che saranno schierati al via della Classica degli sterrati. Un appuntamento molto importante per entrambi, che sono alla prima stagione con la maglia della Jayco-AlUla, e in particolare per Zana, che debutterà sull’asfalto italiano con la maglia di campione nazionale, conquistata durante la scorsa stagione. In gara ci sarà anche un altro “nuovo acquisto” della squadra australiana, Zdenek Štybar, cui la squadra affiderà i gradi di capitano.

Il ceco ha vinto la Strade Bianche nel 2015 ed è stato secondo l’anno successivo: “Per me questa è sempre una corsa speciale – le parole di Štybar – Mi sono innamorato di questa gara fin dalla prima ricognizione. Non so quali potranno essere le mie condizioni, perché sto recuperando da un periodo in cui sono stato malato, ma sicuramente darò il massimo”.

La formazione della Jayco-AlUla sarà completata dallo svizzero Alexandre Balmer, dal danese Chris Juul-Jensen, dal neerlandese Jan Maas e dal tedesco Felix Engelhardt.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio
Amstel Gold Race 2024 LIVEAccedi
+ +