Jayco-AlUla, il gruppo Giant rimarrà legato alla squadra australiana fino al 2027

Annuncio importante in casa Jayco-AlUla. La formazione WorldTour australiana, che dal 2023 ha questa denominazione e che è espressione della realtà sportiva GreenEdge Cycling, avrà il sostegno del gruppo Giant fino alla fine della stagione 2027. Le parti hanno quindi firmato il rinnovo di un accordo iniziato nel 2022. I nuovi vincoli prevedono anche il cambio di denominazione della formazione femminile, anch’essa di categoria WorldTour, che dall’inizio del 2024 si chiamerà Liv-AlUla-Jayco (Liv è un marchio facente capo a Giant e dedicato esclusivamente all’attività sportiva femminile).

“Per la nostra realtà avere un supporto ancora maggiore da parte di un’azienda come Giant è incredibilmente importante – le parole del direttore generale della Jayco-AlUla, Brent Copeland – Il loro sostegno alla nostra squadra e allo sport in generale non regge paragoni e per noi è già stato un onore lavorare con Giant nelle due stagioni appena trascorse. L’accordo per altri 4 anni ci dà ulteriori grandi motivazioni nel cercare di ottenere di più in tutte le aree”.

All’interno del nuovo accordo figura anche l’azienda di componentistica Cadex, che fornirà equipaggiamento alla squadra maschile e alle due femminili (quella WorldTour e quella di sviluppo) che il gruppo GreenEdge promuoverà nel 2024.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio