Parigi-Nizza 2020, Warren Barguil espulso per scia prolungata

Warren Barguil fuori dalla Parigi – Nizza 2020. Il portacolori della Arkéa – Samsic è stato escluso dalla corsa transalpina per avere effettuato una scia prolungata dietro al sua ammiraglia nelle concitate fasi che lo hanno visto staccarsi dal gruppo per ventagli e cadute, con vento e pioggia a condizionare il finale di tappa. Finito a terra a 60 chilometri dalla conclusione, proprio quando la corsa si stava animando, il campione nazionale francese ha perso subito molto tempo, trovandosi relegato a cinque minuti. Rimasto a lungo nella scia della macchina del proprio direttore sportivo, non è più riuscito a rientrare, concludendo la tappa ad oltre 14 minuti dal vincitore Maximilian Schachmann (Bora-hansgrohe), nel gruppetto dei ritardatari.

La giuria ha comunque deciso di espellerlo, attribuendogli anche una multa di duecento franchi svizzeri. La squadra dovrà inoltre pagarne altri 1000, assegnati al direttore sportivo Yvon Caer, che sarà dunque relegato domani in coda alla fila delle ammiraglie. Un duro colpo per la squadra e per il suo capitano Nairo Quintana, per il quale il campione transalpino era uno degli elementi più preziosi in salita.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.