© GettySport

Milano-Sanremo 2021, Davide Ballerini: “Siamo una squadra con più carte e proveremo a giocarle nel miglior modo possibile”

Davide Ballerini sarà una delle carte della Deceuninck-QuickStep alla Milano-Sanremo 2021. Il corridore italiano, infatti, ha dichiarato ai microfoni Rai che non correrà solo in servizio di Julian Alaphilippe (uno dei grandi favoriti), ma che proverà a giocarsi anche lui le sue carte, così come il compagno Sam Bennett. Dopo un grande avvio di stagione con i successi al Tour de la Provence, il classe ’94 ha già vinto una classica World Tour quest’anno alla Omloop Het Nieuwsbald e spera di poter dare continuità a questi risultati anche alla Classicissima dopo aver mostrato una buona gamba anche alla Tirreno-Adriatico.

“Sarà una Milano-Sanremo difficile in generale, perché le temperature sono basse, ma per me sarà conveniente perché amo il freddo – ha dichiarato ai microfoni della Rai – Con la squadra cercheremo di inventarci qualcosa perché abbiamo più carte da giocarci e cercheremo di farlo nel miglior modo possibile. Alaphilippe ha già dimostrato di avere un’ottima gamba, ha vinto una tappa alla Tirreno, e sicuramente proverà come ha sempre fatto, e se riuscirà farà la sua gara. Come detto, abbiamo più carte da giocarci e proveremo a farlo nel migliore dei modi”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *