Milano-Sanremo 2020, Matteo Trentin cade e si ritira: niente di rotto (aggiornato)

Finisce a poco meno di 90 chilometri dall’arrivo la Milano – Sanremo 2020 di Matteo Trentin. Il vice-campione del mondo è finito a terra mentre si trovava nella seconda parte del gruppo in una fase molto tranquilla della corsa, rimanendo coinvolto dalla caduta di un corridore davanti a lui. Il corridore della CCC è caduto fuori strada, in una zona con erba e sassi, sbattendo violentemente la schiena e la spalla sinistra. Dopo qualche breve istante a terra, soccorso dalla sua ammiraglia, si è rapidamente compreso che il corridore trentino non sarebbe ripartito. Dopo qualche minuto e un rapido cenno di saluto alla telecamera, Trentin è dunque salito in ambulanza per essere trasportato in ospedale per accertamenti.

Per lui si temeva la sospetta frattura della clavicola, ma è stato lui stesso a confermarci al bus della squadra che non ha riportato alcuna frattura. Tornerà dunque in gara al Giro di Vallonia dopo qualche giorno di riposo.

 

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.