© Cor Vos

Tour de l’Ain 2020, Primoz Roglic esalta il suo team dopo la vittoria: “Grande prestazione collettiva”

Primoz Roglic ringrazia il suo team dopo il successo al Tour de l’Ain 2020. Il corridore della Jumbo-Visma si è preso il primo antipasto di Tour battendo Egan Bernal allo sprint della seconda frazione della corsa a tappe francese dopo un grandissimo lavoro di squadra nell’arco di tutta la corsa. Il campione nazionale sloveno stavolta è riuscito a concretizzare l’ottimo lavoro di Tom Dumoulin, George Bennett e Steven Kruijswijk riscattando così anche la delusione di ieri, quando era stato beffato dall’ottimo Nicola Bagioli dopo che la Farfalla di Maastricht gli aveva tirato la volata fino a cento metri dall’arrivo.

Questa è stata una grande prestazione di squadra – ha dichiarato dopo aver tagliato il traguardo – Tutti i miei compagni hanno dimostrato la loro forza. George ha fatto un grande lavoro. Steven ha attaccato in prima persona. Io invece volevo aspettare lo sprint. È stato bello riuscire a concludere meglio di come avevo fatto ieri. Sono contento di poter finalmente tornare a correre e fare il mio lavoro”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Crono uomini élite Imola 2020Accedi
+