Groupama-FDJ, Valentin Madouas: “Il mio status è cambiato: preferisco vincere il Fiandre rispetto a una tappa del Tour de France”

Il 2022 è stato l’anno della consacrazione ad altissimo livello per Valentin Madouas. Già in passato il francese aveva dimostrato di avere numeri e qualità per stare ad alto livello, ma nella stagione appena conclusa il corridore della Groupama-Fdj è riuscito a salire un altro gradino sulla scala degli atleti più importanti del lotto. Il passo decisivo è stato probabilmente il Giro delle Fiandre 2022, chiuso al terzo posto dopo una frenetica rimonta finale. Da sottolineare anche il rendimento che Madouas ha avuto al Tour de France 2022, corso in supporto al capitano David Gaudu ma concluso comunque al decimo posto della generale (dopo il depennamento di Nairo Quintana dalla graduatoria).

“Nel 2022 è cambiato il mio status – le parole del 26enne bretone in un’intervista a Le Telegramme – Ho ottenuto risultati di peso in corse di livello World Tour, combattendo con grandi corridori. Ora percepisco che gli altri mi guardano in modo diverso e mi vedono come un favorito. Per me è un grandissimo passo”.

Madouas ricorda l’ultimo Fiandre, che gli ha permesso di essere il secondo francese a salire sul podio in tutto il XXI secolo (l’altro fu Sylvain Chavanel, secondo nel 2011): “Per qualche momento ho pensato anche di poter vincere, ma quando sono arrivato davanti le gambe mi hanno ricordato subito che non ero fresco. Anzi, avevo finito del tutto le energie”.

L’ottimo Tour de France 2022 è un altro punto a favore della crescita del transalpino, che però ha le idee chiare sugli obiettivi da perseguire: “Mi ero preparato bene e sapevo di essere progredito in tanti aspetti rispetto al passato, ma ci sono tante cose che posso ancora migliorare negli anni a venire. Però, fra vincere una tappa al Tour o il Fiandre, sceglierei quest’ultimo: per chi conosce il ciclismo, la Ronde è a un piano più alto”.

Scegli la tua squadra per il FantaCiclismo Donne 2023! Montepremi minimo di 500!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button