Groupama-FDJ, tragedia sfiorata per Lars van den Berg: “Ho perso i sensi in bici e ho provocato una caduta”

Grande spavento ieri per Lars van den Berg durante la Faun-Ardèche Classic 2024. Impegnato nella corsa transalpina, il portacolori della Groupama – FDJ era finito a terra a circa 50 chilometri dalla conclusione provocando una caduta, ma non si conoscevano i dettagli di quanto successo. A raccontarli è lui stesso, che rivela di aver avuto un mancamento mentre era in sella, perdendo i sensi fino a provocare questo incidente, che solo per pura fortuna non ha avuto conseguenze peggiori, né per lui né per altri atleti coinvolti,

Ieri, durante la gara, ho avuto un malore che mi ha fatto perdere i sensi mentre ero in sella alla mia bici, causando una caduta subito dopo – racconta il corridore neerlandese – Il supporto medico della gara si è preso cura di me e dopo sono stato trasportato all’ospedale di Valence dove ho effettuato alcuni esami. Fortunatamente sono stato libero di partire in tarda serata. Gli esperti medici della squadra si occuperanno ora delle fasi successive”.

Al momento, il 25enne non fa sapere se ci sono state delle indicazioni o se i medici hanno trovato spiegazioni per quanto successo, ma non sembra esserci un quadro clinico preoccupante: “Resta una esperienza molto spaventosa, per me, i miei compagni di squadra e i miei cari – prosegue – Per essere chiari, per il momento mi sento bene e guardo con ottimismo al futuro”.

Super Top Sales Ekoï! Tutto al 60%: approfittane ora!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio
Tappa 13 Tour de France 2024 LIVEAccedi
+ +