© Groupama-FDJ

Groupama-FDJ, Roux al Giro al fianco di Démare

Tanta Italia nel 2019 di Anthony Roux. Il campione nazionale francese ha infatti scelto il Trofeo Laigueglia per iniziare una stagione in cui affronterà oltre trenta giorni di corsa nel nostro paese. Se dopo la corsa ligure il corridore della Groupama – FDJ volerà infatti allo UAE Tour, subito dopo tornerà nel Belpaese partecipando in successione a GP Larciano, Tirreno – Adriatico e Milano – Sanremo. La sua primavera proseguirà concentrandosi sulle Classiche delle Ardenne, per poi prendersi una pausa in vista del Giro d’Italia, nel quale sarà uno degli uomini più preziosi.

Non solo a livello personale, ma anche in supporto di quello che sembra essere il capitano designato Arnaud Démare, che si scambia dunque con Thibaut Pinot, regolarmente al via della Corsa Rosa in questi ultimi anni, ma nel 2019 incentrato sul Tour de France. Dopo i Campionati Nazionali,  sarà proprio la Grande Boucle l’altro grande appuntamento della stagione di Roux, a conferma di un ruolo centrale, per esperienza e caratteristiche, nella rosa di Marc Madiot, che gli affida spesso e volentieri i suoi capitani.

“Al Tour, se Thibaut avrà bisogno di me, ci sarò – spiega al quotidiano L’Est Republicain – Al Giro avremo Démare come leader. Mi piacerebbe vincere una tappa, ma in ogni caso l’accoppiata non mi fa paura. Il problema è soprattutto mentale, perché bisogna essere pronti a passare tanto tempo lontani da casa. Ho due figli ormai e penso spesso a loro”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.