Arnaud Démare

Giro d’Italia 2019, Viviani lapidario: “Démare più forte, risultato da accettare. Domani ultima chance? Vediamo”

Per Elia Viviani continua ad essere stregato il Giro d’Italia 2019. Dopo quelli ottenuti a Fucecchio e a Pesaro, intervallati dal successo sfumato a tavolino ad Orbetello, il portacolori della Deceuninck-Quick Step si è dovuto accontentare del secondo posto anche sul traguardo di Modena, non riuscendo così a sbloccarsi nella …

Leggi tutto »