Bretagne Classic, licenza WorldTour confermata sino al 2022

La Bretagne Classic resterà nel calendario WorldTour. La classica francese, che quest’anno si disputerà il primo settembre, con un percorso particolarmente impegnativo, e che l’anno scorso ha visto trionfare per la seconda volta in carriera Oliver Naesen (Ag2r- La Mondiale) continuerà a far parte del calendario di massima divisione almeno fino al 2022. L’indiscrezione è stata lanciata dal giornale transalpino Ouest France, che ha riportato l’annuncio di David Lappartient. Il presidente UCI, infatti, ha comunicato la notizia agli organizzatori della corsa, a patto che vengano rispettati i termini contrattuali in essere. Un’altra buona notizia per la manifestazione francese dopo quella dell‘accordo trovato con le tv francesi, che inizialmente avevano rischiato di far saltare la corsa.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.