© Team Ineos

Bora-Hansgrohe, Ralph Denk esclude qualsiasi interesse per Chris Froome: “Non rientra nella nostra filosofia”

La Bora – Hansgrohe non è interessata a mettere sotto contratto Chris Froome. Il britannico è in scadenza di contratto con la Ineos e sembra intenzionato a cambiare aria, soprattutto dopo alcuni malumori palesati in vista del Tour de France 2020. La formazione di Ralph Denk, però, non fa parte di quei team che vorranno accaparrarsi le prestazioni del quattro volte vincitore del Tour de France, come ha affermato lo stesso team manager, che ha dichiarato di non essere alla ricerca di un profilo affermato, ma di voler continuare a far crescere i suoi giovani, come dimostra la selezione per il Tour de France 2020.

Abbiamo una nostra filosofia e lui non vi rientra – ha affermato Denk ai microfoni di VeloNews– Abbiamo dei giovani molto interessanti per la generale e vogliamo che continuino a crescere. In questo momento non è nostra intenzione prendere un corridore che ha già vinto il Tour de France”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.