© Groupama - FDJ

Benelux Tour 2021, Stefan Küng perde la maglia ma non si arrende: “L’ultima tappa è più adatta a me”

Non è andata come previsto ieri per Stefan Küng nella sesta tappa del Benelux Tour 2021. Quando nel finale sono incominciati gli scatti, infatti, il capitano della Groupama – FDJ non è riuscito a tenere il passo dei migliori, chiudendo la corsa in ventunesima posizione, a 1’02” dal vincitore di giornata Sonny Colbrelli (Bahrain – Victorius), autore di una splendida azione nel finale coronando un assolo di 25 chilometri. Il campione europeo a cronometro, titolo che difenderà la prossima settimana, ha dovuto così cedere al bresciano anche la maglia blu di leader della classifica generale.

“La squadra ha corso veramente bene – ha dichiarato il vincitore dell’ultima Volta Valenciana – Anche se indossavo la maglia di leader, sapevo che gli altri corridori erano più avvantaggiati di me perché il percorso era molto duro. Ho fatto del mio meglio. Sfortunatamente quando hanno attaccato non ho potuto tenere il loro passo. Dietro, poi, non c’è stata troppa collaborazione. Ho dovuto proseguire con altri corridori, ma ero al limite”.

Aiutato anche dai compagni Benjamin Thomas, Attila Valter e Jake Stewart, la medaglia di bronzo nella prova in linea ai Mondiali di Harrogate nel 2019 ha fatto di tutto per difendere la sua leadership, ma quando poi son ripartiti i nuovi scatti dopo che il gruppo era riuscito ad avvicinarsi ai tre battistrada, non è riuscito a seguire i contrattaccanti. Adesso l’elvetico è scivolato in quarta posizione in classifica generale, a 1’07” dal nuovo leader, ma non ha certo intenzione di arrendersi, in vista della tappa di oggi che si correrà sulle strade del Giro delle Fiandre: “Sarà un’altra giornata molto dura domani (oggi, ndr), ma si adatta meglio alle mie caratteristiche. Daremo tutto per ottenere un buon risultato in classifica generale“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.