© Sirotti

Ag2r La Mondiale, Bardet al via della Milano-Sanremo

Romain Bardet conferma il suo interesse crescente per le classiche. Il capitano della Ag2r La Mondiale aggiunge infatti la Milano – Sanremo 2019 al suo programma. Secondo al Mondiale di Innsbruck e della Strade Bianche, terzo della Liegi – Bastogne – Liegi, lo scorso anno il francese ha dato piena dimostrazione di poter essere competitivo anche nelle corse di un giorno. Se la Classicissima di Primavera non sembra avere il profilo ideale per le sue caratteristiche, quanto fatto lo scorso marzo da Vincenzo Nibali lo ha sicuramente ispirato a riprovare la prima Monumento dell’anno, da lui corsa solamente una volta.

L’anno fu il 2013, il suo primo da professionista, quando concluse con un discreto 17° posto una edizione da tregenda, vinta da Gerald Ciolek su Peter Sagan al termine di una giornata sconvolta dalla neve. Da allora la corsa è stata prontamente evitata dal corridore transalpino, che ha sempre avuto altri obiettivi e interessi nel corso della stagione. Il ritorno di quest’anno è segno invece di un ritrovato feeling con le corse di un giorno, una ambizione anche diversa per la sua carriera che la passata stagione ha dimostrato poter prendere una direzione aggiuntiva.

Prima della Classicissima l’esordio stagionale sarà al Tour du Haut-Var (22-24 febbraio), alla quale seguiranno Boucles de l’Ardèche (2/3) e Drôme Classic (3/3). La settimana successiva appuntamento nelle Yvelines per presentarsi al via della Parigi – Nizza (10-17 marzo), corsa in cui potrebbe andare a caccia del primo risultato prestigioso del nuovo anno.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.