© Jean-Claude Faucher

Ag2r La Mondiale, attività ridotta a tempo indeterminato: allenamenti a casa

La Ag2r La Mondiale annuncia una attività ridotta  per i suoi corridori. Una scelta dovuta ad una calendario che per i prossimi due mesi appare ormai inesistente, ma anche una misura precauzionale per i propri atleti e staff, preservandoli dall’uscire di casa se non necessario. Nella sede amministrativa del team non ci sarà più dunque molta della attività quotidiana, che sarà eventualmente gestita con lo smart working, ma è soprattutto la decisione riguardo i propri corridori ad essere particolarmente rigida. Al momento viene infatti annunciato che “i corridori osserveranno un periodo di semi-riposo, alternandosi tra sedute muscolari e pedalate sui rulli”.

Un programma che sarà poi eventualmente adattato “seguendo l’evoluzione delle misure restrittive”. La squadra francese ha così voluto adeguarsi alle disposizioni del governo transalpino “per senso di responsabilità e solidarietà”, limitando le propria attività e prendendo “le misure necessarie per proteggere la salute dei propri membri e contribuire alla lotta contro la diffusione del coronavirus”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.