Vuelta a España 2021, l’ultima tappa sarà una cronometro a Santiago de Compostela?

La Vuelta a España 2021 si potrebbe concludere a Santiago de Compostela. Secondo quanto riportato da Atlantico, la corsa a tappe spagnola potrebbe scegliere di cambiare la propria abitudine, confermata negli ultimi anni, di organizzare una volata a Madrid come ultimo atto. L’ipotesi potrebbe prendere forma in occasione dell’anno giacobeo, ovvero quello in cui la festa di San Giacomo (il 25 luglio) cade di domenica, come avviene appunto nel 2021. Per questo la città starebbe chiedendo di ottenere l’arrivo del Grand Tour spagnolo, in programma domenica 5 settembre: la prova proposta sarebbe una cronometro individuale, che terrebbe quindi aperti fino all’ultimo i giochi per la classifica generale.

Il sito riporta anche i possibili percorsi degli ultimi tre giorni, tutti in Galizia. Venerdì 3 settembre la diciannovesima frazione si dovrebbe tenere tra Tapia de Casariego e Monforte de Lemos, mentre sabato 4 settembre l’ultima tappa in linea si disputerebbe nella provincia di Pontevedra. In queste tre giornate i corridori dovrebbero toccare alcuni punti attraversati dal celebre cammino di Santiago de Compostela, probabilmente la meta di pellegrinaggio più famosa al mondo. Il percorso sarà svelato nella presentazione dell’11 febbraio: solo allora si saprà se quest’ipotesi troverà effettivo riscontro.

Scegli la tua squadra per la prova in linea uomini élite del Fanta Europei Drenthe 2023! Montepremi minimo di 700€!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio