Vuelta a España 2017, Presentazione Tappa 16: Circuito de Navarra – Logroño

L’ultima settimana della Vuelta a España 2017 si apre con una prova contro il tempo. Saranno ben 40,2 i chilometri fra il Circuito de Navarra e la località di Logroño. Un percorso quasi completamente pianeggiante in cui gli specialisti potrebbero fare grande differenze, con la classifica generale che potrebbe esser completamente riscritta a fine giornata. Alcuni tratti leggermente mossi potrebbero spezzare il ritmo dei passisti più potenti, che comunque sono i grandi favoriti di giornata.

ORARIO DI PARTENZA PRIMO CORRIDORE: 13:34

ORARIO DI ARRIVO ULTIMO CORRIDORE (PREVISTO): 17:41

DIRETTA TV: 15:00 Eurosport

HASHTAG UFFICIALE: #LV2017

I FAVORITI

Chris Froome può dare un altro scossone alla Vuelta a España 2017. E nel farlo cercherà di conquistare anche una seconda vittoria di tappa. La crono è la grande occasione che stava aspettando per dare il colpo di grazia ad una concorrenza sinora tenuta a debita distanza, ma mai realmente sconfitta. Domani potrebbe essere il momento giusto.

Orfana di Rohan Dennis, costretto al ritiro per una infezione polmonare, la concorrenza non sembra completamente all’altezza del Keniano Bianco, pronto a dominare la tappa. Tuttavia, nessuno cederà le armi senza lottare, con Yves Lampaert (Quick-Step Floors) e Wilco Kelderman (Team Sunweb) che appaiono come i maggiori indiziati per provare a dare fastidio alla maglia rossa. Entrambi in questa Vuelta hanno mostrato un’ottima gamba e domani anche per loro rappresenta una giornata molto importante: il belga per un secondo successo parziale, il neerlandese per risalire ulteriormente la china in una classifica che lo vede in ottima posizione dopo due settimane. Tra i corridori che puntano al successo di tappa, faranno la corsa a tutta anche Nelson Oliveira (Movistar), Bob Jungels (Quick-Step Floors) e Tobias Ludvigsson (FDJ), anche se nessuno di questi sinora è apparso molto brillante, al contrario di Luis Leon Sanchez (Astana) e Stef Clement (LottoNL-Jumbo), che più volte si son fatti notare sinora e che hanno un’altra buona occasione quantomeno per un bel piazzamento.

Tra gli uomini di classifica, che ovviamente la faranno tutti al massimo, si attendono segnali importanti da Alberto Contador (Trek-Segafredo), Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida) e Ilnur Zakarin (Katusha-Alpecin), che non possono sbagliare se vogliono ancora coltivare i propri sogni, da rilanciare poi nelle ultime tappe di montagna. Sulla difensiva staranno chiaramente i vari Fabio Aru (Astana), Esteban Chaves (Orica-Scott) e Michael Woods (Cannondale-Drapac), mentre potrebbero cercare di recuperare qualcosa anche Tejay Van Garderen (BMC) e David de la Cruz (Quick-Step Floors), all’ultimo appello per non sprofondare. Interessante sarà vedere la prestazione di Miguel Angel Lopez (Astana), indubbiamente in grandissima forma. Se alle prestazioni in salita abbinerà anche una buona crono, specialità nella quale resta ancora abbastanza un’incognita, con prestazioni sinora quasi contraddittorie, potrebbe essere l’uomo in grado di cambiare le sorti della corsa. O almeno tenerla in sospeso il più a lungo possibile.

MAGGIORI INSIDIE

In una cronometro come quella di Logroño sarà molto importante saper gestire le forze ed evitare di spendere troppe energie nella prima parte per poi arrivare senza energie nel finale. Un aspetto da non sottovalutare inoltre sarà la collocazione della cronometro visto che arriva dopo un giorno di riposo e qualcuno potrebbe risentirne.

METEO

Soleggiato, 28° temperatura max 23° minima, umidità relativa 59%, possibilità precipitazioni 10%, vento 14 km/h

BORSINO DEI FAVORITI

***** Chris Froome
**** Wilco Kelderman, Yves Lampaert
*** Alberto Contador, Nelson Oliveira, Ilnur Zakarin
** Stef Clement, Bob Jungels, Vincenzo Nibali , Luis Leon Sanchez,
* Thomas De Gendt, David De La Cruz, Lennard Kamna, Tobias Ludvigsson, Tejay Van Garderen

MATERIALE TECNICO

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.