© ASO / Alex Broadway

Tour de France 2020, Soren Kragh Andersen: “Quando mi hanno detto che avevo un minuto di vantaggio non riuscivo a crederci”

Soren Kragh Andersen raddoppia al Tour de France 2020. Il corridore danese della Sunweb, infatti, è riuscito a vincere la tappa odierna, andando via a un gruppetto con alcuni dei migliori velocisti nel finale. Ancor più di quando ha vinto a Lione, lo scandinavo si è potuto godere il successo in solitaria visto che già negli ultimi chilometri, complice l’attendismo degli inseguitori, aveva un vantaggio superiore al minuto. A quel punto era chiaro che avrebbe vinto ancora, regalando il quarto successo a una Sunweb eccezionale, che pur senza avere un uomo di classifica è stata tra le squadre che più hanno animato questo Tour.

Devo dire che quando agli ultimi chilometri mi hanno detto che avevo un minuto non riuscivo a crederci – ha ammesso subito dopo la tappa in zona mista –  Ero con i migliori al mondo, ma quando il momento giusto è arrivato ho pensato che prendendo un piccolo gap magari gli altri si sarebbero guardati, ed è esattamente quello che è successo. Lo ricorderò per tutta la vita e sono felicissimo”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.