Tour de France 2019, Presentazione Percorso e Favoriti Undicesima Tappa: Albi – Toulouse

Il Tour de France 2019 riprende con una frazione interlocutoria e nuovamente dedicata agli sprinter. Lasciato alle spalle il primo giorno dei due giorni di riposo previsti, la Grande Boucle inizia a muovere in direzione dei Pirenei con una tappa soft e che non dovrebbe uscire dal mirino dei velocisti puri, rimasti scottati lunedì dal tiro mancino del poliedrico Wout van Aert. In totale sono 167 i chilometri che separano Albi da Tolosa, capoluogo della Languedoc-Roussilon che propone il suo arrivo sulla Boulevard Lascrosses con il Théâtre du Capitole a fare da cornice. Qualche difficoltà alle formazioni dei pedali veloci potrebbe crearlo proprio l’ingresso nella città, che avverrà ai -6,5 dal traguardo. Qui il tracciato si fa leggermente mosso e la sequenza di curve, l’ultima delle quali posizionata a 500 metri dallo striscione, reclama un’organizzazione perfetta per non restare anzitempo tagliati fuori dai giochi per la vittoria.

Gli unici due GPM di giornata sono invece posizionati nella prima metà del percorso. Dopo un avvio che tira leggermente all’insù, al chilometro 28 si inizia a scalare la Côte de Tonnac (3ª cat., 3,6 km al 4,9%), dalla ci vetta si continuerà a salire progressivamente fino a Vaour. Dopo una breve discesa che condurrà a Bruniquel, si riprende a salire una volta superato il chilometro 70, quando il plotone sarà chiamato a superare agevolmente la Côte de Castelnau-de-Montmiral (4ª cat., 2,5 km al 3,8%), di fatto l’ultima asperità di giornata.

L’ingresso nella seconda parte è annunciato dal Traguardo Volante di Gaillac (km 87), mentre a seguire il profilo altimetrico resterà abbastanza mosso, pur in assenza di vere e proprie salite. L’obiettivo dei fuggitivi sarà quello di resistere il più a lungo possibile, con il gruppo che dopo la bagarre di ieri difficilmente si darà nuovamente battaglia quando all’orizzonte ci sono le montagne. Stavolta il finale è molto veloce e il rettilineo conclusivo è completamente pianeggiante: se nessuno dovesse provare ad approfittare dell’ultimo toboga per dare una stoccata da finisseur, a spuntarla sarà un velocista puro.

ORARIO DI PARTENZA: 13:45
ORARIO DI ARRIVO  (PREVISTO): 17:22 – 17:43
DIRETTA TV: 12:30-18:00 Eurosport Player / 12:30-18:00 Eurosport 1 / 14:10-15:15 Raisport / 15:15-18:00 Rai2
HASHTAG UFFICIALE: #TDF2019

Favoriti Undicesima Tappa Tour de France 2019

Senza sottovalutare l’opzione della fuga da lontano, sembrano essere i velocisti i corridori maggiormente favoriti da questo percorso. Le gerarchie, quindi, sembrano ormai abbastanza chiare. Dylan Groenewegen (Jumbo-Visma) è il più veloce e proverà ad andare a caccia del quinto sigillo per la sua squadra e il secondo personale. Dalla sua parte ci saranno Mike Teunissen e Wout Van Aert, pronti a pilotarlo al meglio nel finale e, nel caso, pronti a subentrare nel caso il capitano dovesse presentare problemi.

Il rivale numero sarà Elia Viviani (Deceuninck-Quick-Step), che risponde con Michael Morkov e Maximiliano Richeze in grande spolvero e pronti a guidare il veronese verso il bis. In termini di potenza, l’ex Liquigas paga probabilmente qualcosa rispetto al succitato olandese, ma la sua squadra ha dimostrato a più riprese di poter interpretare meglio questo tipo di finali. Caleb Ewan (Lotto Soudal), invece, è sempre lì ma sembra mancargli lo spunto per alzare le braccia al cielo. L’australiano non sembra avere l’esplosività mostrata al Giro d’Italia e può darsi che stia cominciando a pagare un po’ di stanchezza, dopo una prima parte di stagione intensa.

Un gradino sotto questi c’è Alexander Kristoff (UAE-Emirates), che però ha dimostrato più volte di saper venire fuori col passare dei giorni. Per la verità, nelle ultime tappe, la scena se l’è presa soprattutto Jasper Philipsen, il più giovane atleta al via della Grande Boucle, che ha dimostrato di avere personalità da vendere. Attenzione anche a Giacomo Nizzolo (Dimension Data), che negli arrivi a ranghi compatti ha dimostrato di poter sempre piazzarsi.

Meno adatti agli arrivi a ranghi compatti, ma comunque pericolosi e propositivi, sono Peter Sagan (Bora-hansgrohe), Sonny Colbrelli (Bahrain-Merida), Michael Matthews (Sunweb) e Matteo Trentin (Mitchelton-Scott), con lo slovacco che, tra questi, è l’unico ad essere riuscito ad andare a segno. Caratteristiche simili anche per Edvald Boasson Hagen (Dimension Data), Ivan Cortina (Bahrain-Merida), Jasper Stuyven (Trek-Segafredo) e Greg Van Avermaet (CCC Team), che dovranno sperare in una corsa più selettiva per sperare di poter poi dire la loro in uno sprint a ranghi ristretti.

Piuttosto invisibili fino ad ora e chiamati a dare qualche segnale, sono Niccolò Bonifazio (Total Direct Energie), Rick Zabel, Jens Debusschere (Katusha-Alpecin) e André Greipel (Arkéa-Samsic), tutti corridori veloci ai quali però è sempre mancato qualcosa in questa prima parte di Tour.

Borsino dei favoriti Undicesima Tappa Tour de France 2019

***** Dylan Groenewegen
**** Caleb Ewan, Elia Viviani
*** Sonny Colbrelli, Alexander Kristoff, Peter Sagan
** Michael Matthews, Giacomo Nizzolo, Jasper Philipsen, Matteo Trentin
* Edvald Boasson Hagen, Niccolò Bonifazio, Andrè Greipel, Wout Van Aert, Mike Teunissen

Meteo Previsto Undicesima Tappa Tour de France 2019

Soleggiato. Precipitazioni: 0%. Umidità: 30%. Vento: 14 km/h verso SE. Temperature: minima 28°, massima 33°.

Maggiori insidie Undicesima Tappa Tour de France 2019

La frazione di ieri ha insegnato che neppure un profilo altimetrico all’apparenza innocuo può lasciare completamente tranquilli. La sensazione, però, è che l’incognita maggiore possa essere rappresentata dal modo (soggettivo) in cui verrà smaltito il giorno di riposo in una tappa che verrà corsa sotto un sole cocente. Senza tranelli evidenti, gli uomini di classifica non dovrebbero tuttavia faticare ad arrivare insieme agli sprinter, chiamati anche stavolta a giocarsi il successo parziale.

Altimetria e Planimetria Undicesima Tappa Tour de France 2019

Cronotabella Undicesima Tappa Tour de France 2019

LOCALITÀCHILOMETRIORARIO
ARRIVOPARTENZA42KM/H44KM/H46KM/H
FRANCE
TARN (81)
VC ALBI (VC-D600)167013:3513:3513:35
PASSAGE À NIVEAU N°1181670
D600 CARREFOUR D600-D11670
D1 ALBI167013:4513:4513:45
LES BRUNETS165.51.513:4713:4713:47
CASTELNAU-DE-LÉVIS165213:4713:4713:47
PUECH ARMAND162.54.513:5113:5113:50
BERNAC159813:5613:5613:55
LINCARQUE1561114:0014:0013:59
CESTAYROLS (D1-D3-D30)154.512.514:0314:0214:01
D30 NOAILLES150.516.514:0814:0714:06
CARREFOUR D30-D922146.520.514:1414:1214:11
D922 CARREFOUR D922-D6001442314:1714:1614:14
D600 CORDES-SUR-CIEL1442314:1714:1614:15
LES CABANNES1422514:2114:1914:17
VINDRAC (VINDRAC-ALAYRAC)139.527.514:2414:2214:20
CARREFOUR D600-D91138.528.514:2514:2414:22
D91 CÔTE DE TONNAC1353214:3114:2914:27
TONNAC (PRÈS)134.532.514:3114:2914:27
COL DE LIBERTÉ (ROUSSAYROLLES) (D91-D33)1293814:3914:3614:34
D33 VAOUR (D33-D15)1274014:4214:3914:37
D15 CARREFOUR D15-D281254214:4514:4214:39
D28 LE ROUDOU123.543.514:4714:4414:41
HAUTE-SERRE122.544.514:4814:4514:43
FORÊT DE GRÉSIGNE1214614:5114:4814:45
CARREFOUR D28-D87120.546.514:5114:4814:45
D87 FONTBONNE-PAS DE CABAL (PENNE)1194814:5314:5014:47
SAINT-PAUL-DE-MAMMIAC (PENNE) (PRÈS)116.550.514:5714:5314:50
TARN-ET-GARONNE (82)
D1 CARREFOUR D1-D1151125515:0315:0014:56
D115 BRUNIQUEL (PRÈS) (D115-D1-D1 E-D964)111.555.515:0415:0014:57
D964 PAYSSEL1105715:0615:0214:59
BRIAN DE VÈRE109.557.515:0715:0315:00
TARN (81)
SAINT-MARTIN-D’URBENS1066115:1215:0815:04
LARROQUE104.562.515:1415:1015:06
PUYCELSI1026515:1815:1415:10
LA BOUZAGUE100.566.515:2015:1515:12
SAINT-MARTIN-SUR-VÈRE957215:2815:2315:19
CASTELNAU-DE-MONTMIRAL90.576.515:3415:2915:25
CÔTE DE CASTELNAU-DE-MONTMIRAL907715:3515:3015:25
GAILLAC (D964-VC-D964-D87) (ENTRÉE)80.586.515:4815:4315:37
GAILLAC808715:4915:4415:38
PASSAGE À NIVEAU N°21798815:5115:4515:40
D87 LES RIVES (BRENS)76.590.515:5415:4815:43
MONTANS749315:5815:5215:46
LE PAS DE PEYROLE (PEYROLE)69.597.516:0415:5715:52
PARISOT65.5101.516:1016:0315:57
SAINT-ANATOLE (GIROUSSENS)6010716:1716:1016:04
LE GRÈS (AMBRES)55.5111.516:2416:1716:10
LAVAUR (D87-D112-D87)54.5112.516:2616:1816:12
EN BANCAL49.5117.516:3216:2516:18
LACOUGOTTE-CADOUL (PRÈS)44.5122.516:4016:3216:24
EN CÉLAZARD (VIVIERS-LÈS-LAVAUR)41.5125.516:4416:3616:29
HAUTE-GARONNE (31)
D11 VENDINE35.5131.516:5216:4416:36
CARREFOUR D11-D82634.5132.516:5416:4616:38
D826 FRANCARVILLE3313416:5616:4716:39
SAUSSENS3113616:5916:5016:42
LA CASSAGNE (BOURG-SAINT-BERNARD)2714017:0516:5616:47
VALLESVILLES2414317:0917:0016:51
DRÉMIL-LAFAGE2014717:1517:0516:57
MONTAURIOL (PRÈS)1715017:1917:0917:00
LEVADE (QUINT-FONSEGRIVES)15.5151.517:2117:1117:02
CARREFOUR D826-D6414.5152.517:2217:1317:03
D64 FLOURENS (PRÈS)13.5153.517:2417:1417:05
LA MADELEINE (D64-D57)12.5154.517:2517:1517:06
D57 VIGNALIS (D57-D64)1215517:2617:1617:07
D64 AUFRÉRY (PIN-BALMA) (D64-D50)1015717:2917:1817:09
D50 BALMA (D50-VC-D70-D826)9.5157.517:3017:2017:10
D826 TOULOUSE (D826-VC) (ENTRÉE)616117:3517:2417:15
 VC TOULOUSE016717:4317:3217:22
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.