© Tirreno-Adriatico

Tour de France 2019, al via 21 campioni nazionali

21 campioni nazionali al Tour de France 2019. Saranno dunque numerose le maglie speciali nel gruppo che dal 6 al 28 luglio affronterà la corsa più importante dell’anno. Tra di loro spiccano Daryl Impey (Mitchelton-Scott) e Alexey Lutsenko (Astana), che hanno ottenuto l’oro in entrambe le specialità, a crono e in linea, potendo dunque indossare una maglia distintiva in ogni tappa, mentre invece Alejandro Valverde (Movistar) non potrà mostrare i colori della sua Spagna, dovendo indossare la maglia iridata conquistata lo scorso anno a Innsbruck. Nel complesso sono così dodici i campioni nazionali in linea presenti oggi al via di Bruxelles, mentre sono undici coloro che indosseranno la maglia solamente durante le prove contro il tempo.

A livello di squadre, sono Deceuninck-QuickStep, Jumbo-Visma e Mitchelton-Scott ad avere il maggior numero di titolati, con tre ciascuna (due in linea e uno a crono per la formazione belga, uno in linea e due a crono per gli altri). Tra i numerosi successi ottenuti la scorsa settimana, la Bora-hansgrohe avrà due rappresentanti in gara alla Grande Boucle, mentre Astana e Groupama-FDJ hanno entrambe un corridore per specialità.

Elenco Campioni Nazionali Tour de France 2019

IN LINEA
Arkéa-Samsic: Warren Barguil (Francia)
Astana: Alexey Lutsenko (Kazakistan)
Bora-hansgrohe: Maximilian Schachmann (Germania), Patrick Konrad (Austria)
Cofidis: Natnael Berhane (Eritrea)
Deceuninck-Quick Step: Maximiliano Richeze (Argentina) e Michael Morkov (Danimarca)
Groupama-FDJ: Sébastien Reichenbach (Svizzera)
Jumbo-Visma: Amund Grondahl Jansen (Norvegia)
Mitchelton-Scott: Daryl Impey (Sudafrica)
Movistar: Alejandro Valverde (Spagna)
Trek-Segafredo: Toms Skujins (Lettonia)

A CRONO
Astana: Alexey Lutsenko (Kazakistan)
CCC Team: Patrick Bevin (Nuova Zelanda)
Deceuninck-Quick Step: Kasper Asgreen (Norvegia)
Groupama-FDJ: Stefan Kung (Svizzera)
Jumbo-Visma: Tony Martin (Alemania), Wout Van Aert (Belgio)
Katusha-Alpecin: Alex Dowsett (Gran Bretagna)
Mitchelton Scott: Luke Durbridge (Australia), Daryl Impey (Sudafrica)
Team Ineos: Jonathan Castroviejo (Spagna)
Total Direct Energie: Rein Taaramae (Estonia)

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.