© SWPix.com

Tokyo 2020, Rohan Dennis rinuncia alla prova in linea

Un uomo in meno per l’Australia nella prova in linea dei Giochi di Tokyo 2020. Il due volte campione del mondo della cronometro Rohan Dennis non è infatti fra i corridori presenti nella startlist definitiva, con la sua nazionale che sarà così rappresentata da un uomo in meno nella corsa in programma nella mattinata italiana di sabato 24 luglio. Una decisione che sorprende per certi versi, ma che va chiaramente vista con l’intenzione del classe 1990 di prepararsi al meglio per la prova contro il tempo in programma mercoledì 28 luglio.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.