©Deceuninck - Quick-Step - ©Luc Claessen / Getty Images

Tokyo 2020, Remco Evenepoel: “Pogacar sta andando forte, ma con un buon piano avremo una possibilità di successo”

Tra i favoriti per la prova in linea delle Olimpiadi di Tokyo 2020 c’è anche Remco Evenepoel. Il talento belga, che si trova già da più di dieci giorni in Giappone per allenarsi e provare il percorso della corsa, sarà sicuramente un corridore da tenere d’occhio per il successo finale viste le caratteristiche del tracciato, che sembrano adattarsi bene al corridore della Deceuninck-QuickStep. Nonostante non corra da ormai un mese, il 21enne si è preparato per la gara con una serie di allenamenti in altura a Livigno nelle ultime settimane, e assieme a Wout Van Aert (Jumbo-Visma) formerà una coppia temibile che fa del Belgio la nazionale faro della rassegna olimpica su strada, sia in linea che a crono.

Abbiamo una squadra con la quale possiamo puntare su due tattiche – ha dichiarato Evenepoel a Sporza – Wout può aspettare fino alla fine e io posso provare ad attaccare da solo. Ma non sarà facile perché anche Tadej Pogacar sta andando forte, proprio come Richard Carapaz per esempio. Andranno bene anche loro. Ma se avremo un buon piano, penso che avremo una possibilità di successo”.

Riguardo al percorso, il belga ritiene che uno dei punti chiave possa essere la penultima salita, il Mikuni Pass: “È molto difficile. La strada è abbastanza ampia, non si vede che è ripida, ma si sente. La salita mi ricorda molto quella della Vuelta a Burgos dove ho vinto. Un buon Remco dovrebbe sicuramente essere in grado di superarla”.

Se ti lanci in discesa con un certo numero di secondi di vantaggio, dietro devono pedalare – ha proseguito il 21enne – Il gruppo degli  inseguitori potrebbe anche esitare perché potrebbero già pensare ad ottenere un posto sul podio. La gara potrebbe essere decidersi lì, perché anche la sezione successiva è piuttosto pianeggiante, è un tratto da cronoman, che dovrebbe favorire Van Aert e me”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.